At the postoffice / Alla posta

Immagine

Che già non è che uno ci vada così volentieri… ma se devi spedire una raccomandata un’alternativa non c’è. E dopo esserti sorbita conversazioni varie in cui sono comparsi tutti i luoghi comuni possibili e immaginabili (eh no, non esistono proprio più le mezze stagioni! non si sa mai come vestirsi! spegnete l’aria condizionata che fa male!) mentre aspettavi che la segretaria davanti a te spedisse 37 atti giudiziari (non è un’esagerazione, è vita vissuta), compare lui a mostrarti le mutande! e chi le vuol vedere le tue mutande???

Immagine

Non ha nemmeno la giustificazione di essere uno di quei sedicenni dall’aria trasognata che mostrano la mutanda senza nessuna pretesa di erotismo, ma con il preciso intento di farti vedere che è firmata. ‘Sto qui c’avrà quarant’anni! E io, che non vorrei vedere nemmeno la mutanda di Ryan Gosling (perchè preferirei vederlo senza). mi chiedo “Signora, dove si andrà mai a finire?”

Patterned Leggings / Leggings fantasia

Immagine

Anche a me piacciono i leggings fantasia…. quando sono appesi agli stendini di Zara e H&M! Poi li immagino sulle mie cosciotte e li lascio lì. Vedere che i deliziosi pois diventano dei palloni da baseball sarebbe troppo per il mio senso del decoro. E poi, diciamolo, è così difficile abbinarli bene! E certo lo stivaletto super borchiato non è la scelta migliore.

Immagine

E certe fantasie prese dal guardaroba dell’Ape Maia non vengono smorzate nemmeno dal grigio e dal nero. Per quanto quegli stivali sarebbero già troppo anche se andasse in giro con un saio.

Immagine

E certe volte infilarsi un collant coprente e un paio di zeppe toglierebbe 3/4 chili.

Immagine

Ma, ahimé, tutte le famiglie hanno i propri scheletri nell’armadio